Ghostwriter su Domus 1013

Ghostwriter su Domus 1013

L’aura di mistero di GHOSTWRITER e la rinsaldata collaborazione con Acerbis hanno saputo conquistare il pubblico del Salone del Mobile 2017 e della stampa internazionale, fra cui l’autorevole magazine del design DOMUS.

Giacomo Moor porta all’interno del living un volume misterioso, un pezzo camaleontico dalla geometria semplice e lineare che cela al suo interno un mondo inaspettato. L’estetica minimale del volume esterno laccato dialoga in contrasto materico con l’essenza di eucalipto del vano interno, rivelato dal sistema di apertura Dual-Flap: soluzione che permette di vivere al meglio il pratico piano scrittoio interno senza rinunciare alle comodità della superficie di appoggio del top.

 

Scarica l’articolo di Domus 1013 in formato pdf >