N.C. Credenza
N.C. CREDENZA credenze, sistemi
N.C. CREDENZA
Anno:
1999
Descrizione:

Famiglia di credenze caratterizzate da un sistema di retro-illuminazione che permette la diffusione della luce contemporaneamente dalla parte superiore, attraverso una fascia in metacrilato opaco, all'interno dei vani e dalla parte inferiore. Il volume del mobile, avvolto dal chiarore della luce, appare come sospeso, sensazione che viene enfatizzata dalla semitrasparenza del basamento in metacrilato opaco.

Dettagli
Informazioni tecniche
Finiture
Interno in finitura bianco opaco provvisto di fori passa-cavi e attrezzabile con cassetti o ripiani. Mobile in essenza di rovere marrone*, lauro preto*, eucalipto, eucalipto nero, oppure laccato opaco o lucido nei colori: Nero, Bianco, Bianco SW, Grigio Ghiaia, Grigio Pietra, Grigio Fumo, Lino, Sabbia, Grigio Caldo, Argilla, Rosso NY, Rosso Vico, Blu Iseo, Verde Iseo. Anta e fianchi disponibili anche con laccatura metallica Nikel spazzolato lucido o opaco. Top nella finitura del mobile oppure in K-Stone® bianco Statuario, Travertino nero, Travertino bianco opaco o grigio grafite.

*disponibile fino ad esaurimento
Materiali
  • MOBILE IN ESSENZA: Pannelli di particelle di legno impiallacciati rovere. Verniciatura acrilica, a poro aperto, trasparente opaca.
  • MOBILE LACCATO: Pannelli di particelle di legno con laccatura lucida oppure con verniciatura poliuretanica goffrata.
  • BASE, FASCIA TECNICA E FRONTALE CASSETTI INTERNI: Metacrilato sabbiato su due lati.
  • OBLÒ PASSAGGIO LUCE: Policarbonato stampato.
  • CASSETTI: Pannelli in particelle di legno con verniciatura poliuretanica bianca goffrata.
  • RIPIANI IN VETRO: Vetro float sabbiato e protetto con vernice poliuretanica.
  • PORTA CD/DVD: Alluminio estruso anodizzato colore naturale.
Note sulla manutenzione
  • PARTI CON FINITURA LACCATA LUCIDA: strofinare delicatamente con pelle di daino o (similari), inumidita con acqua e poco sapone neutro
  • PARTI IN ESSENZA: strofinare delicatamente con un panno inumidito con acqua. Non utilizzare alcool o detergenti.
  • PARTI IN METACRILATO: Passare delicatamente con panno asciutto per spolverare. Usare un panno inumidito con acqua per togliere le eventuali impronte. Non utilizzare alcool o detergenti.
  • PARTI IN VETRO: Strofinare delicatamente con un panno inumidito con acqua. Non utilizzare alcool o detergenti.
  • PARTI VERNICIATE: Strofinare delicatamente con un panno inumidito con acqua e sapone neutro. Non utilizzare alcool o detergenti.
Precauzioni di utilizzo
  • Importante: prima di sostituire le lampade leggere attentamente i dati tecnici e le istruzioni contenute nella confezione dell’apparecchio illuminante. Gli interventi di manutenzione sulle parti elettriche devono essere effettuati unicamente da un professionista qualificato.
  • Non utilizzare il prodotto in modo improprio. In particolare non salire, sedersi, appoggiare pesi rilevanti o non idonei alla destinazione per cui il prodotto e’ stato progettato
News associate
Misure
Disegni tecnici 01 Disegni tecnici 02