Storet, storia di una cassettiera - Acerbis

Storet, storia di una cassettiera

Pubblicato il 04.10.2021
Eventi

“Complimenti Nanda”, scriveva nell’aprile del 1994 Lodovico Acerbis a Nanda Vigo, dopo il successo della cassettiera Storet, presentata per la prima volta al Salone del Mobile.
Una cassettiera semplice nella sua struttura verticale, ma trasgressiva nelle sue forme grazie al contrasto tra le linee nette della struttura e le modanature dei cassetti laccati lucidi.

Dal 7 settembre al 1 novembre 2021
Archivio Nanda Vigo
Via Gorani 8, Milano

Mostra a cura di Archivio Nanda Vigo
in collaborazione con Acerbis
Documenti storici, courtesy of Archivio Nanda Vigo, Milano
Fotografie, Lorenzo Cappellini Baio

Nanda Vigo ha operato con approccio interdisciplinare tra arte, design, architettura e ambiente, sempre impegnata in molteplici progetti sia nella sua veste di architetto che di designer e artista. Quello che contraddistingue la sua vivace carriera è l’attenzione e la ricerca dell’arte, che la spinge ad aprire collaborazioni con i personaggi più significativi del nostro tempo e a intraprendere sempre progetti volti alla sua valorizzazione.

1
2
3
  • 1 Lodovico Acerbis con Nanda Vigo durante la mostra “Lodovico Acerbis Designer” nel 2007
  • 2 Lettera di Nanda Vigo a Ludovico Acerbis del 1992, mandata insieme al disegno della cassettiera
  • 3 Disegno della cassettiera Storet a dieci cassetti del 1992

L’archivio, fondato per volere della stessa Nanda Vigo nel 2013, ha l’obiettivo di promuovere e proteggere allo stesso tempo il sessantennale lavoro dell’artista, che già negli ultimi anni aveva dato visibilità alla sua vivace carriera, con mostre importanti in tutto il mondo.

27 anni dopo il primo debutto di Storet, in occasione dell’evento Supersalone 2021, l’Archivio Nanda Vigo celebra questo iconico prodotto con la mostra “Storet Story”, un focus sulla cassettiera disegnata e progettata dall’artista milanese nel 1992, e successivamente realizzata nel 1994.
Ad accompagnare il visitatore durante tutto il percorso della mostra, i documenti storici, i disegni e la corrispondenza tra Lodovico Acerbis e la designer Nanda Vigo per la creazione di questo iconico mobile.

 
 
 
 
 
 

Prodotti correlati

Catalogo Collezione

Il Catalogo Collezione unisce in un unico racconto la doppia anima di Acerbis: quella iconica della collezione Remasters con quella contemporanea dei progetti più recenti.

Scarica il catalogo