Italian Excellence. Acerbis X Salvatore Ferragamo - Acerbis

Italian Excellence. Acerbis X Salvatore Ferragamo

Pubblicato il 08.06.2022
Eventi

7 – 12 giungo 2022
10.30 – 21.00
Boutique Ferragamo Donna Via Montenapoleone 3, Milano
Boutique Ferragamo Uomo via Montenapoleone 20/4, Milano

In occasione del Salone del Mobile, due protagonisti del Made in Italy, Acerbis e la Maison Salvatore Ferragamo, presentano ITALIAN EXCELLENCE, un progetto curato da Francesco Meda e da David Lopez Quincoces, art directors di Acerbis, nel contesto del Fuorisalone.

ITALIAN EXCELLENCE è una narrazione visiva dello spirito di italianità e della raffinata estetica che accomunano il lavoro e la ricerca creativa di Acerbis e di Ferragamo, presentando prodotti che raccontano la storia di grandi maestri italiani del design.

Le vetrine delle boutique Ferragamo Donna e Uomo di Via Montenapoleone diventano palcoscenico per una serie di composizioni realizzate con pezzi della collezione Remasters.

Nella boutique Ferragamo Donna, la storica seduta Med è realizzata nel camoscio multicolore caratteristico della zeppa Rainbow, sandalo creato nel 1938 da Salvatore Ferragamo per Judy Garland.

Nella boutique Uomo, invece, Med reinterpreta la calzatura in pelle marrone realizzata nel 1959 per Andy Warhol, che la utilizzava durante le sessioni di pittura.

La cassettiera Storet, visionaria creazione di Nanda Vigo del 1994, dialoga, nei colori e nella rotondità delle forme, con la scarpa Rainbow di Ferragamo. I pezzi in vetrina si combinano con lo sfondo realizzato attraverso neon colorati che creano giochi di luce per esaltarne la geometria unica.

 
 
 
 

Il tavolino Florian di Vico Magistretti è esposto nelle vetrine della boutique Ferragamo Donna in più pezzi sospesi, per sottolineare l’idea di leggerezza, e nella versione piegata. Nella boutique Ferragamo Uomo, i tavolini vengono decontestualizzati e diventano un separé orientabile che ricorda un gioco per bambini.
Infine, la grande composizione creata dalle diverse basi in marmo di Carrara del tavolo Menhir di Giotto Stoppino e Lodovico Acerbis è concepita come una scenografia di totem, dove i piani circolari dei tavoli si intersecano tra loro.

 
 
 
 

Prodotti correlati

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti su nuovi prodotti, cataloghi, eventi e molto altro!