Spiros
SPIROS appendiabiti, complementi
SPIROS
Icons
Anno:
1987
Premi e selezioni:
  • Il legno dalla natura alle cose, I Maestri del paesaggio, Bergamo, Italia
Descrizione:
Il rigore progettuale e l’assenza della decorazione sono stati per Vico Magistretti i principi ispiratori della sua lunghissima produzione artistica, sebbene lo stesso maestro riconoscesse come “la semplicità è la cosa più complicata del mondo”.  Il progetto SPIROS nasce da un cambio di prospettiva, dal quotidiano all’insolito, che trasforma un oggetto comune, il “manico della scopa”, in un oggetto di design capace con pochissimi elementi di creare una profonda suggestione. Appendiabiti in due versioni, da appoggio a muro o con base centrale autoportante, entrambi caratterizzati da un palo centrale in legno di frassino, sul quale sono innestati i pioli, anch’essi in legno, con un andamento a spirale. Struttura verniciata a poro aperto nei colori nero, rosso e naturale sbiancato, base in legno negli stessi colori per la versione da appoggio ed in metallo verniciato grigio micaceo per lo SPIROS autoportante.
Dettagli
Informazioni tecniche
Finiture
Appendiabiti da terra in legno massello di frassino tinto a poro aperto nei colori nero, naturale sbiancato, rosso. Versione 1 da appoggio a muro, versione 2 autoportante con base in metallo verniciato grigio micaceo.
Note sulla manutenzione
  • PARTI IN ESSENZA: strofinare delicatamente con un panno inumidito con acqua. Non utilizzare alcool o detergenti.
News associate
Misure
disegni tecnici