Spiros - Acerbis
Anno
1987 – 2021
Designer

“La semplicità è la cosa più complicata del mondo” ha detto Vico Magistretti, e il suo virtuosismo con il design purificato è evidente in questa sua prima creazione per Acerbis, usando un cambio di prospettiva per trasformare un oggetto quotidiano — il manico di scopa — in un oggetto di accattivante essenzialità. Spiros è disponibile nella versione autoportante, caratterizzata da un palo centrale in legno di frassino, sul quale sono innestati i pioli, con un andamento a spirale.

Misure
Finiture

Massello di frassino tinto a poro aperto nei colori nero e sbiancato naturale.
Base in metallo verniciato color grigio micaceo.

 

Struttura
ES61
ES60
Frassino naturale ES61

Il Frassino è un legno duro, compatto, difficilmente deformabile. E' caratterizzato da colore chiaro e venature diritte. I masselli vengono sapientemente selezionati prima della lavorazione e sottoposti a trattamenti particolari che esaltano la bellezza e le venature del legno.

Frassino tinto nero ES60

Il Frassino è un legno duro, compatto, elastico, difficilmente deformabile. È caratterizzato da colore chiaro e venature diritte e si presta particolarmente per le verniciature "poro aperto", perché mostra sempre una vena molto naturale anche dopo il trattamento.

Dall’archivio

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
  • 1 Il concept di Spiros espresso da Vico Magistretti, 1987
  • 2 Premio Forum Design 87, Cosmit 1987
  • 3 Spiros da parete: catalogo collezione Morphos di Acerbis, 1987
  • 4 Spiros: ricerca creativa, archivio Acerbis 1988
  • 5 Spiros un prodotto ispirato ad un oggetto di uso quotidiano, 1987
  • 6 Spiros un prodotto ispirato ad un oggetto di uso quotidiano, 1987
  • 7 Spiros un appendino dalla stessa linearità di un manico di scopa, 1987
  • 8 Appendiabiti Spiros: disegni di studio, archivio fondazione Vico Magistretti
  • 9 Spiros: disegni di studio, archivio fondazione Vico Magistretti, dicembre 1986
  • 10 bio 12, 12th Biennial of Industrial Design 1988
  • 11 Spiros da terra: catalogo collezione Morphos di Acerbis, 1987

Vico Magistretti scrive un pezzo di storia con Spiros, l’appendiabiti realizzato per la collezione Morphos, imitata icona del design internazionale che conquista nel 1988 una Honorable Mention di ID Annual Design Review a New York e viene inclusa nella Permanent Design Collection di Southwest Museum of Science and Technology a Dallas.

Download

Prodotti correlati